Il Cielo del Mese di Settembre 2011

Posizione dei pianeti

Mercurio: i primi giorni del mese sono favorevoli all’osservazione del pianeta al mattino, prima dell’alba, con il pianeta che sorge circa un’ora e mezza prima del Sole. La massima elongazione, con una distanza angolare di oltre 18° dal Sole, si verifica il giorno 3. Nelle settimane successive l’altezza sull’orizzonte orientale diminuisce rapidamente, fino a che mercurio diventa del tutto inosservabile. Il giorno 28 il pianeta è già in congiunzione con il Sole.

Venere: il pianeta è ancora praticamente inosservabile. Dopo la congiunzione con il Sole del mese scorso, Venere inizia lentamente il cammino che lo riporterà ad essere protagonista il prossimo inverno del cielo serale. Al momento la distanza angolare dal Sole è ancora modesta. Il pianeta è indistinguibile tra le luci del crepuscolo serale e tramonta poco dopo il Sole. Venere il giorno 9 lascia la costellazione del Leone il 9 settembre e fa il suo ingresso nella Vergine, dove il giorno 30 si verifica la congiunzione con Saturno.

Marte:  l’intervallo di osservabilità del pianeta rosso continua a crescere, ma per questo mese è ancora limitato alle ore che precedono l’alba. Già intorno alle 3 del mattino si può tentare di scorgerlo al suo sorgere ad oriente.

Guida Turistica del Cielo – 1° lezione C.A.P. 12° Ediz.

Piccola guida per osservare il cielo

Immaginiamo di trovarci al centro di un’immensa cupola, la VOLTA CELESTE, sulla quale compaiono gli oggetti del cielo: le stelle, i pianeti, la luna, il Sole.  Sulla volta celeste tutte le stelle sembrano raggrupparsi a formare curiosi disegni: le COSTELLAZIONI.   Immagineremo figure di animali, di mostri, di oggetti e daremo un nome a ciascun gruppo per individuarlo rapidamente. Le Costellazioni  sono dei comodi riferimenti.   Come fare ad orientarsi tra le stelle che popolano la volta celeste?

 

allineamento orsa maggiore stella polareOrientarsi è semplice !!!

Individuare l’Ursa Major.  Per trovare la Polare si congiungono le due stelle di testa del carro, Merak e Dubhe, con una retta immaginaria e si prolunga quest’ultima di 5 volte in direzione di Cassiopea. Si giunge così alla Stella Polare, che indica il NORD.

 

 

 

 

Il Cielo del mese di Aprile 2010

SOLE Si trova nella costellazione dei Pesci fino al giorno 18, quando passa nella costellazione dell’Ariete. 1 aprile: il sole sorge alle 6.55; tramonta alle 19.37 15 aprile: il sole sorge alle 6.32; tramonta alle 19.53 30 aprile: il sole sorge alle 6.10 ; tramonta alle 20.10 La durata del giorno …

1° edizione calendario UMAC

LA TIPOGRAFIA HA CONSEGNATO IL PRIMO CALENDARIO DELL’UMAC 2010 LA PUBBLICAZIONE DEL CALENDARIO 2010 E’ STATA FRUTTO DI UN CERTOSINO LAVORO DI UNA SQUADRA CHE HA FATTO CAPO A  RAFFAELE MUSTO CHE HA AVUTO LA PAZIENZA MA ANCHE L’ABILITA’ DI RECEPIRE PRIMA E IMPAGINARE POI LE IDEE.IL RISULTATO E’ INTERESSANTE; …